Scopri >
 
Prenota ora

In montagna a settembre, tutta un’altra musica!

La montagna a settembre è diversa: dopo l’euforia dell’estate i sentieri si svuotano e diventano più silenziosi, i colori dell’estate dominano ancora il paesaggio e l’energia della bella stagione è nell’aria, ma il sole è più mite e le giornate si fanno via via più rilassanti, più calme.
Anche Andalo diventa un paese più tranquillo, i ritmi rallentano e i visitatori possono davvero godersi una vacanza piena di comfort assieme ai loro bimbi. …Di giorno in mezzo alle montagne come in estate, la sera a godersi un’atmosfera da coccole quasi autunnale.

Settembre in montagna con i bambini, autentica tranquillità

Alla fine dell’estate l’atmosfera sulle montagne di Andalo diventa quasi magica: sui sentieri, diventati silenziosi, si riescono finalmente a sentire i suoni della natura più vera.
C’è talmente tanta tranquillità che anche gli animali vengono allo scoperto. Spesso infatti, anche durante una semplice passeggiata, è possibile intravedere caprioli, stambecchi e marmotte: una vera emozione per qualsiasi bambino! Durante una vacanza a settembre in montagna con i vostri bambini potrete conoscere il lato più autentico della natura.

Dal punto di vista meteorologico settembre è un mese molto stabile in Trentino, un mese che generalmente regala tante giornate limpidissime e temperature ancora gradevoli, ma senza il sole intenso dell’estate che può stancare i bimbi più piccoli durante le escursioni e le passeggiate.
La montagna a settembre è quindi l’ideale anche per i neonati!
È vero, a settembre le giornate sono un po’ più corte, ma niente paura. Quando si va verso l’autunno le già fresche serate in Trentino sembrano fatte apposta per rilassarsi: voi genitori nelle meravigliose Spa e Centri Wellness del vostro hotel, i bimbi con l’animazione e il divertente intrattenimento dei miniclub.

Dove andare in montagna a settembre? Sulle Dolomiti di Orsotto naturalmente!

Se vi state chiedendo dove andare in montagna a settembre nei dintorni di Andalo, il nostro Orsotto potrebbe rispondere “Ovunque!”.
Infatti, se in estate le famiglie preferiscono le passeggiate nei boschi perché più fresche, la montagna a settembre offre tantissime altre possibilità! Scaldati dall’energico sole pre-autunnale potrete camminare tutto il giorno sui percorsi in mezzo ai prati, o addirittura in mezzo ai candidi ghiaioni nel cuore delle Dolomiti… Come nel caso dei sentieri che si dipartono dalla terrazza panoramica del Pradel.
Nei dintorni di Andalo sono tante le escursioni semplici che possono essere intraprese anche con il passeggino!
Ecco alcuni esempi.

  • Da Andalo al Plan dei Sarnacli: un sentiero facile vi porterà dal centro del paese di Andalo fino a questa località completamente immersa nella natura. Qui i bambini potranno giocare liberamente nel nuovissimo Sarnacli Mountain Park, un parco a tema montagna caratterizzato da 13 divertenti tappe alla scoperta del Parco Naturale Adamello Brenta. Vicino al parco troverete anche il piccolo santuario in legno dedicato alla Madonna di Loreto. 
  • Lago di Andalo e Tana dell’Ermellino: dall’Andalo Life Park una comoda strada costeggia l’evanescente Lago di Andalo per poi inoltrarsi nel bosco per giungere velocemente alla Tana dell’Ermellino. Qui il meraviglioso parco giochi in mezzo ai prati sarà un’attrazione irresistibile per i bimbi! Perché non provare a fare questo piacevole sentiero anche con la bicicletta?
  • Percorso dei Reti: sentiero tematico tra i boschi e i prati della Paganella sulle orme degli antichi abitanti del Trentino; lungo il tragitto incontrerete infatti ciò che resta delle case dei Reti, un popolo ancora molto misterioso! Non solo, tanti pannelli vi racconteranno le leggende popolari della zona, come quella delle ninfe dell’acqua chiamate Anguane, nonché tanti approfondimenti su fauna e flora scritti proprio dai bambini …per i bambini!

Offerte per vivere intensamente la montagna a settembre

Settembre è il mese ideale per una vacanza in montagna con i bambini prima di tornare a scuola e al lavoro!

In questo periodo dell’anno molte strutture ricettive di Andalo For Family propongono infatti offerte a misura di famiglia e vantaggiosi sconti sui pernottamenti… Tutti i servizi di qualità di un soggiorno in Trentino, ma a costo minore!
Non solo, avviandosi verso la fine della stagione, negli hotel potrete godere di un ambiente ancora più familiare e tranquillo, beneficiando così di tante attenzioni speciali tutte per voi e per la vostra famiglia.

Non perdetevi le offerte per vivere la montagna in famiglia. Andalo vi aspetta!


Infine, ecco qualche consiglio per voi genitori:

Uno zaino con acqua e tanti golosi spuntini Durante una passeggiata in montagna portate sempre uno zainetto con tanta acqua fresca, non sempre la troverete lungo il sentiero. Non dimenticate qualche spuntino dolce per ricaricare le energie di grandi e piccini! Un po’ di cioccolata e della frutta secca sarà un ottimo spuntino sano e genuino. Un occhio al cielo I temporali in montagna, soprattutto in alto, sono piuttosto intensi e le temperature calano velocemente. Se al mattino il tempo è indeciso, oppure già piove, evitate di avviarvi per un’escursione: una giornata nuvolosa sarà l’occasione per visitare un castello, un museo, o fare un tuffo nelle piscine riscaldate. Un cambio in più, un pensiero in meno I bambini sono molto curiosi, è possibile che guardandosi attorno finiscano inavvertitamente con i piedini in qualche rivoletto d’acqua o in una pozzanghera. È bene quindi avere sempre nello zaino un cambio per loro… Ma anche per voi! L’Outfit del montanaro Per una passeggiata ad Andalo vanno bene le scarpe da ginnastica, in montagna servono scarponcini adatti che, oltre ad essere molto comodi e impermeabili, proteggeranno il piedino dei bimbi da possibili piccole distorsioni. Portate qualcosa di caldo anche se al mattino vi sembra pieno agosto! Infine, un kway leggero proteggerà tutta la famiglia sia dal vento che da qualche goccia di pioggia. Seguire il sentiero bianco e rosso Sulle Dolomiti, come nel resto del Trentino, la maggior parte dei sentieri sono segnalati dai cartelli SAT riconoscibili grazie ai colori bianco e rosso. Lasciate la guida ai bimbi, si divertiranno un mondo a cercare la bandierina bicolor dipinta su tronchi e sassi. La libertà è il modo migliore per godersi la montagna Lasciate che i vostri bimbi esplorino in libertà e che vivano così lo spirito gioioso della montagna, soprattutto quando vi trovate nei prati o sui sentieri nei boschi dove non ci sono pericoli concreti. … Loro felici, voi rilassati!

Richiedi info

Stai inviando la richiesta a:
 
 
 
Indica il numero di persone per la Camera N° 1
 
 
Indica il numero di persone per la Camera N° 2
 
 
Indica il numero di persone per la Camera N° 3
 
 
Indica il numero di persone per la Camera N° 4
 
 
 
Invia richiesta
Seleziona
uno o più hotel
prima di inviare
la richiesta
Prenota
switch off switch on switch off switch on switch off switch on hover on
Hai aggiunto questo hotel alla tua richiesta
freccia